01 marzo 2010 12:27

Molti anche i giovani avvicinato al teatro per la presenza di Luca Argentero

E’ stata una serata piena di gente quella di ieri sera al Teatro Italia per lo spettacolo “Shakespeare, in love”. Molti i giovani presenti (soprattutto ragazze) attirati dalla presenza dell’attore Luca Argentero, ma allo stesso tempo anche gente che ammira le opere di Shakespeare.

Un’ora abbondante di spettacolo diretto dal regista Nicola Scorza ed accompagnato dalle musiche eseguite dal vivo da Umberto Sangiovanni e con la voce di Sara Sileo. Si è andati dall’interpretazione di “Come vi piace”, passando per la terza parte di “Enrico VI” fino al sonetto CXXX, “Gli occhi della mia padrona”, dedicato alla dark lady che sebbene non attraente fisicamente è desiderabile in maniera irresistibile. Ottima l’interpretazione dell’attore alla sua prima esperienza in teatro, ma alla fine dello spettacolo gli applausi sono stati rivolti meritatamente a tutti i protagonisti.

Il prossimo appuntamento teatrale è stato anticipato al 12 marzo con "Casa Stornaiolo - Tutti pazzi per l'italiano" (invece del 18 marzo per sopraggiunti impegni televisivi dell'attore Emilio Solfrizzi).

Piero Vocale