04 ottobre 2010 09:42

Una raccolta di firma per manifestare il proprio dissenso

Ancora una volta la "questione del Museo" torna alla ribalta tra le cronache cittadine. Il Centro Studi Storici ed Archeologici del Gargano sta infatti in questi giorni raccogliendo le firme dei cittadini che sono contro la chiusura del Museo Storico Etnografico e della Civiltà Contadina di San Nicandro Garganico.

La "Petizione Cittadina" con un banchetto durante due giorni della Festa d'Ottobre ha totalizzato 1757 firme. «Un ringraziamento và a tutti i cittadini che hanno manifestato con la propria firma il proprio dissenso contro la decisione adottata dall'Amministrazione Comunale» - cita una nota pubblicata dagli attuali responsabili.

L'Associazione torna a ribadire che è disponibile a discutere su un "regolamento" e che vuole continuare l'attività di volontariato per la cultura.

D'altra parte anche il Sindaco Squeo si è reso disponibile a risolvere la questione nel giro di un minuto, dichiarando che la "convenzione" è sempre disponibile sul tavolo.

Piero Vocale

Numero di volte letto: 345