24 gennaio 2011 18:30

L'iniziativa dell'assessorato alla Pubblica Istruzione

E' dell'assessorato comunale alla Pubblica Istruzione l'iniziativa di proporre il tricolore sugli usci e sui balconi per dare un segno di commemorazione del 150° anniversario dell'Unità d'Italia.

Una ricorrenza assai dibattuta in ambito storico-politico, che vede numerosi scettici ed oppositori tanto al Nord, per effetto delle ideologie leghiste, quanto al Sud, dove recenti revisioni della storia sociale e politica del tempo, attribuiscono proprio all'Unità d'Italia la regressione economica e il mancato sviluppo del Mezzogiorno.

«Come italiani - commenta l'assessore alla Pubblica Istruzione Nino Gambuto - abbiamo il dovere di ricordare questo evento, in quanto tutti parte di una stessa nazione che, al di là di ogni ideologia, è stata costruita col sangue e col sacrificio di tanti italiani, come di tanti sannicandresi.

E' per questo - conclude Gambuto - che invitiamo tutti ad esporre il tricolore fuori casa fino al prossimo 2 giugno (Festa della Repubblica), anche per dare un segno di partecipazione alla vita della nazione, evitando chiusure campaniliste e provincialiste ormai sorpassate».

Staff sannicandro.org

Numero di volte letto: 475