21 dicembre 2011 10:20

Premio speciale a Nazario Cruciano, tra le associazioni premiata l'ANAPIE

Si è svolta lo scorso 17 dicembre l'edizione del 2011 del "Premio Saccia - Il Gargano che lavora". Nel corso della cerimonia, quest'anno ospitata a Rodi Garganico, sono state premiate 14 associazioni di volontariato che si sono distinte per il loro impegno. L'iniziativa è promossa dal periodico "Il Belvedere" diretto da Michele Di Fine.

Due i premi che sono arrivati a San Nicandro grazie a Nazario Cruciano e all'ANAPIE. All'atleta Cruciano è andato il 'premio speciale' grazie soprattutto alla vittoria nella categoria over 65 alla Maratona di New York.

L'ANAPIE invece, rappresentata dal presidente Matteo Gioiosa, si è distinta per l'impegno allo sviluppo sociale e culturale del terriorio. L'associazione, infatti, organizza annualmente due importanti festival che hanno ormai importanza internazionale. In primavera si svolge il "Festival Internazionale della Scuola", che il prossimo anno festeggerà la decima edizione, mentre in estate il "Vivi In Piazza" anima il centro storico con le esibizoni degli artisti di strada.

Questi gli altri premiati della serata:

Ischitella - Banda Musicale “Pietro Giannone”
Monte Sant'Angelo - Insieme per…
San Giovanni Rotondo - Pit Reald
San Marco in Lamis - Gruppo Speleologico “Montenero”
Peschici - Gruppo Fratres
Rodi - R.D.M. Music
Cagnano - Le Diomedee
Mattinata - Banda Musicale Cittadina
Carpino - Suore Ancelle Del Sacro Cuore
Vico - Santa Maria Pura
Vieste - Pegaso
Rignano - Pro Loco

Premio Speciale per la Comunicazione:
Cagnano - “Schiamazzi”

Piero Vocale

Numero di volte letto: 484