31 luglio 2012 10:09

Ben 28 imbarcazioni alla partenza, per un totale di circa 140 persone

Si è svolta brillantemente lo scorso 29 luglio la "Traversata per Lucio", manifestazione organizzata da Gruppo Nautico Torre Mileto. Alla partenza, davanti al lido Fuori Rotta (guarda il video della partenza), la flotta composta da 28 imbarcazioni e con circa 140 persone d'equipaggio, si è diretta alle Isole Tremiti approdando sull'isola di San Nicola dove è stata accolta dalle autorità locali.

Dopo la Santa Messa celebrata in cattedrale da padre Massimo è stata deposta la stele in ricordo di Lucio Dalla, alla presenza del sindaco di Tremiti Antonio Fentini, del vice sindaco Basso Martella e dal nostro sindaco Vincenzo Monte. La pietra porta la scritta «Anche se il tempo passa, e tu vita non sei più la stessa, la voglia che ho di te non l'ho mai persa», tratta proprio da una canzone di Dalla.

Grande commozione degli isolani residenti e dei turisti al passaggio con le magliette commemorative, iniziativa apprezzata da tutti e splendidamente riuscita. «Iniziativa che verrà protratta nel tempo - afferma il vice presidente del gruppo, Franco Cirelli - per non dimenticare "l'amico di sempre".

Il Gruppo Nautico Torre MIleto - prosegue - ringrazia tutti i partecipanti alla manifestazione, per la loro correttezza e per la loro collaborazione. Un ringraziamento particolare all'Amministrazione delle Isole Tremiti, che ha messo a disposizione l'intero arcipelago, alle Forze dell'Ordine, per l'ottimo servizio di ausilio, alle Capitanerie di Porto di Termoli e Vieste e alla Delegazione di Spiaggia delle Isole Tremiti, per il collegamento radio con le loro sale operative.

Ancora un grande ringraziamento ai ragazzi della Scuola Salvataggio della piscina ICOS di San Nicandro Garganico ed al loro istruttore Nazario Papa, la loro presenza ha dato in tutta la flotta sicurezza, soprattutto morale, e per finire un grande abbraccio a tutti coloro, in particolare la moltidutine dei cittadini di San Nicandro Garganico, che puntualmente ci hanno accolti al nostro ritorno, con applausi e saluti dal litorale della nostra Marina».

Foto di Costantina Di Giglio

Piero Vocale

Numero di volte letto: 807