15 giugno 2013 13:32

Reso pubblico il programma. Poco tempo ma organizzazione ok

Dato alle stampe nella tarda serata di ieri, il programma della Festa Patronale 2013 di San Nicandro Garganico è finalmente bello e pronto. Un ritardo scontato a causa delle elezioni amministrative, che hanno impegnato l'intera comunità sannicandrese fino a qualche giorno fa. Tuttavia il Comitato Feste Patronali, quest'anno guidato da Tonino Russo, pur sovrapponendosi alla campagna elettorale ha dato seguito alla raccolta dei contributi dei cittadini, rilevando un crescendo delle difficoltà economiche ma garantendo comunque una programmazione di rilievo.

Si comincia oggi, come già annunciato dallo sparo mattutino dei mortaretti, con una serata all'insegna di uno spettacolo di ballo e di danza, a cura delle scuole Tersicore Dance e Dancemania, in piazza IV Novembre, per chiudere poi con il gruppo rap "71015".

Domani, 16 giugno, vigilia della festa religiosa, la ormai tradizionale Sagra dei Santi Patroni, a cura della Chiesa Madre e animata da Michele Monaco & Co. Seguirà uno spettacolo pirotecnico a mezzanotte.

Lunedì 17, solennità del martirio dei Santi martiri Nicandro, Marciano e Daria, giornata dedicata alla festa religiosa, con le sante messe in Chiesa Madre, ogni ora a partire dalle 8,00 e presiedute dai parroci della città. Alle 11,00 messa solenne del vescovo mons. Lucio Renna, alla presenza delle autorità cittadine. Alle 19,00, dopo la simbolica consegna delle chiavi al patrono S. Nicandro da parte del sindaco, si avvierà la processione per le vie della città.

In serata, alle 22,00, tributo ai Pooh dei "Parsifal in Concerto", in piazza IV Novembre e al termine uno spettacolo pirotecnico.

Martedì 18, ultimo giorno dei festeggiamenti con il grande spettacolo di chiusura che vedrà il concerto dei New Trolls, il famoso gruppo in voga negli anni '70 e tuttora in attività con 33 album all'attivo. Chiuderà il consueto spettacolo pirotecnico dopo la mezzanotte.

Non mancheranno, nel corso dei quattro giorni, anche iniziative sociali, con l'associazione "Il buon Samaritano", che insieme al Comitato Feste offrirà il pasto domenicale agli ambulanti del corso e l'associazione Agape, che lunedì terrà una vendita di dolci in beneficenza. Tra le iniziative culturali, infine, una mostra fotografica della docente Orsola Greco, presso la sede dell'Unitre, in corso Garibaldi.

Soddisfazione è stata espressa dal parroco della Chiesa Madre e presidente onorario del Comitato Feste, don Roberto De Meo e dal sindaco neoeletto Pierpaolo Gualano, che hanno apprezzato l'enorme sforzo del Comitato nonostante le difficoltà economiche di un periodo di nota crisi e a dimostrazione che, finalmente, ancora una volta la festa patronale va oltre il destino politico della città.

Staff sannicandro.org

(In allegato il manifesto del programma)

Allegati

Numero di volte letto: 2029