15 febbraio 2010 23:22

Si sono esibiti i gruppi folkloristici e tanta festa in piazza

Oggi la pioggia è stata lontana dalla nostra città, permettendo quindi lo svolgimento degli eventi in programma in tutta tranquillità.

Si sono riuniti per prima i gruppi folkloristici a parco San Michele verso le ore 17:00. Ad aprire il corteo sono stati gli sbandieratori di Lucera, "i Federiciani". A seguire poi il gruppo folkloristico del nostro paese, "la sannicandrese", vestiti con gli abiti tradizionali da "Pacchiana e Pastore" e da "montagnola". Anche i più piccoli hanno accompagnato il gruppo. Dopo c'era il gruppo di San Giovanni Rotondo, che hano suonato e cantato senza mai fermarsi per tutto il tragitto. Anche città fuori provincia si sono uniti alla manifestazione, con "Lu Scattusu" proveniente da Brindisi e "La Morgia" da Pietracatella (Campobasso). Durante il percorso che li ha accompagnati fino a piazza D. Fioritto si sono esibiti con canti e balli tra gli applausi dei cittadini sannicandresi.

Su corso Garibaldi l'ormai consueto spettacolo di satira politica di Michele Grana, che come ovvio pensare era concentrato sulla "munnezza".

Arrivando davanti l'Istituto Zaccagnino si poteva trovare l'animazione del Piedino Show, con palloncini, micromagia, bolle di sapone e buffonerie per i più piccoli.

In piazza IV Novembre i DJ hanno animato con balli tutta la serata fino alle ore 22:00. La piazza era gremita di gente in maschera, come del resto tutto il corso.

Gli eventi continuano domani (sempre confidando nel tempo) con la sfilata dei carri dalle 14:30 da Parco San Michele, con confluenza dei gruppi in piazza IV Novembre verso le ore 19:00 con la festa finale e omaggi da parte dell'Amministrazione ai gruppi partecipanti. Sempre per i più piccoli l'appuntamento è dalle 17:00 con "Grande festa di Carnevale" seguito alle ore 18:00 dal carro della parrocchia del Carmine "Il creato per l'uomo".

Per guardare le foto del secondo giorno di carnevale clicca qui.

Numero di volte letto: 307