17 febbraio 2012 17:31

Lo Switch-Off previsto tra il 21 e il 23 maggio

Con la riunione delle Task Force del 31 gennaio scorso sono state avviate da parte del Ministero dello Sviluppo Economico le attività operative per il passaggio alla televisione digitale terrestre delle regioni 2012. Il 7 maggio prenderà il via il passaggio nell’area tecnica Abruzzo e Molise collegata alla provincia di Foggia.

La nostra città, quindi, avrà il suo switch off tra il 21 e il 23 maggio, subito dopo la provincia di Campobasso e prima del resto della Puglia. E' opportuno ricordare che in alcune zone della città è possibile ricevere il segnale proveniente dalla postazione "Maielletta" situata nel comune di Rapino (Chieti), per cui già dal prossimo 7 ed 8 maggio sarà possibile usufruire della visione dei canali DTT.

Dall’inizio di aprile verranno attivati i contributi di 50 euro per l’acquisto dei decoder interattivi per i cittadini con più di 65 anni, un reddito pari o inferiore ai 10.000 euro annui ed in regola con l’abbonamento Rai.

Vincenzo Giagnorio

NOTA: Lo staff di sannicandro.org in collaborazione con Vincenzo Giagnorio si sta organizzando per rispondere a domande e curiosità sul passaggio al DIgitale Terrestre, al fine di permettere che lo Switch Off avvenga in maniera 'indolore', anche per chi non ha particolari conoscenza tecniche.

Numero di volte letto: 481