18 aprile 2012 07:22

Dal 18 maggio la TV analogica non sarà più visibile

Ormai manca un mese esatto allo switch off della televisione analogica. Diremo definitivamente addio al vecchio sistema di trasmissione, il digitale offrirà una migliore qualità di visione dei canali oltre che una più vasta scelta di offerte.

A breve saranno in onda gli spot informativi sulle reti nazionali che serviranno per ricordarci di "attrezzare" gli apparecchi televisivi alla nuova tecnologia. I nuovi televisori sono già dotati di decoder mentre su quelli vecchi occorrerà collegarne uno nuovo da acquistare; per l'occasione, a partire dallo scorso 10 aprile, è possibile usufruire di un contributo statale di 50 euro per l'acquisto del decoder che sarà automaticamente stornato dal rivenditore (quelli che hanno aderito all'iniziativa) sull'importo totale da pagare (valido solo fino ad esaurimento fondi e su alcuni tipi specifici di decoder).

Sul fronte dei canali che saranno da subito visibili ricordiamo che l'unica notizia finora ufficiale parla dell'attivazione di tutti e 4 i Mux della Rai dalla postazione di San Giuseppe, questo vuol dire, per i sannicandresi con le apparecchiature adeguate, la visione delle prossime partite della nazionale agli europei di calcio in versione HD.

E, secondo voci di corridoio ancora da confermare, dalla postazione di San Giuseppe anche Mediaset attiverà i suoi Mux.

Ricordiamo infine a tutti i nostri lettori che è attiva sul nostro forum una sezione interamente dedicata al Digitale Terrestre per aiutarvi, nei limiti del possibile, nel passaggio alla nuova tecnologia.

Vincenzo Giagnorio

Numero di volte letto: 478