07 maggio 2012 14:08

Interessata l'utenza con l'antenna rivolta verso la Maiella

Con lo switch off della postazione della Maiella, che avverrà domani 8 maggio, la gran parte della popolazione sannicandrese potrà assaporare il tanto atteso digitale terrestre.

Chi ha l'antenna direzionata verso il monte posto a circa 2000 metri di altezza potrà godere della molteplicità dei canali offerti dai principali broadcaster nazionali, oltre che delle tv locali Abruzzesi e zone limitrofe.

Tutto questo però effettuando un ottimo puntamento verso la postazione della Maiella in quanto, da normativa vigente e prove effettuate, la potenza di trasmissione del segnale è stata ridotta ad 1/4 del precedente valore per cui è probabile che il segnale non venga agganciato nel migliore dei modi. Altresì è utile ricordare che i canali della Rai non vengono irradiati dalla Maiella, ma bensì dalla postazione di Pescara San Silvestro.

La raccomandazione che vi facciamo è quella di avere pazienza se domani, accendendo la tv, non vedrete più nessun canale. Munitevi di decoder o di televisore con decoder incorporato per poter continuare a vedere i canali televisivi (guarda il video che abbiamo realizzato come guida).

Il 18 maggio poi toccherà a quanti ricevono il segnale dalla nostra postazione di San Giuseppe. Ricordiamo che nel forum è sempre attiva la sezione dedicata al Digitale Terrestre come supporto.

Vincenzo Giagnorio

Numero di volte letto: 946