10 luglio 2010 15:09

Finanziato dalla Regione un progetto-convenzione tra Comune e Consorzio di Bonifica

La Regione Puglia ha finanziato sette progetti realizzati dal Consorzio di Bonifica Montana del Gargano in convenzione con i Comuni di Apricena, Cagnano Varano, Monte S. Angelo, Peschici, San Giovanni Rotondo, San Marco in Lamis e San Nicandro Garganico per la realizzazione di circa sessanta chilometri complessivi di sentieristica attrezzata.

I progetti sono stati finanziati nell'ambito del Fesr Puglia 2007-2013 con la misura che sostiene, tra l'altro, progetti di potenziamento e riqualificazione di strutture ed infrastrutture finalizzate allo sviluppo di percorsi escursionistici e alla realizzazione della rete escursionistica pugliese, al fine di contribuire alla strategia regionale di integrazione dei sistemi ambientali e culturali ed alla loro valorizzazione a livello territoriale.

I progetti - che prevedono la realizzazione di aree per la sosta, staccionate, cartellonistica e segnaletica, bacheche informative, passerelle per disabili - sono stati fermamente voluti dal Consorzio e dai Comuni interessati per qualificare, differenziare e destagionalizzare l'offerta turistica, attirandone i flussi verso le aree interne, dove sarà possibile osservare peculiarità naturalistiche e paesaggistiche per lo più sconosciute, incentivando nel contempo anche attività economiche di tipo ricettivo.

Anche il comune di San Nicandro Garganico si era convenzionato con il Consorzio, affindandogli la progettazione di un percorso sentieristico contestualmente al recupero della ex-Caserma forestale del Bosco Spinapulci (Boscoso) di San Nicandro Garganico, da destinare a Centro di Esperienza Ambientale, finanziato per 220.000 Euro nell'ambito della stessa misura di finanziamento.

Soddisfazione è stata manifestata dal sindaco di San Nicandro Costantino Squeo per il riconoscimento di un progetto fino ad ora solo vagheggiato da molti e che sarà presto realtà.

"Si tratta di progetti ideati ed elaborati dal Settore Forestale del Consorzio di concerto con gli uffici tecnici comunali" - ha dichiarato il Presidente del Consorzio di Bonifica Montana del Gargano, Giancarlo Frattarolo - "che hanno assicurato un'elevatissima qualità progettuale premiata con il finanziamento di ben 7 progetti degli 11 finanziati in tutta la Regione Puglia".

Numero di volte letto: 311