29 ottobre 2009 17:18

Squeo, nessuna motivazione politica

In merito alle dimissioni protocollate stamane dall'assessore alle Diverse Abilità Antonio Carbonella, il Sindaco Squeo puntualizza che non si tratta di motivazioni politiche.

"Nella nota protocollata oggi - precisa - l'assessore Carbonella rassegna le dimissioni per motivi personali. Motivazioni che posso condividere riconoscendo, nel contempo, che in questi mesi lo stesso ha lavorato bene.

Dispiace - continua Squeo - che questa decisione arrivi nel momento in cui è già edito il bando regionale sulle infrastrutture per oltre 3 mln di euro legati alle IPAB e nella prossimità delle nomine dei presidenti".

Numero di volte letto: 80