29 settembre 2011 10:50

Diffuso un comunicato dell'attività amministrativa

A circa 4 mesi dalle elezioni amministrative, la giunta Monte diffonde un comunicato stampa con il bilancio amministrativo dei primi 3 mesi di governo locale. «La pesante situazione economico-finanziaria ereditata dalle passate gestioni - esordisce il comunicato - e la morsa dentro cui sono stati stretti gli Enti Locali dopo le recenti e drammatiche misure adottate dal Governo Nazionale che ha imposto ulteriori tagli ai trasferimenti dei Comuni, non ha impedito all’attuale compagine amministrativa di porre in essere una serie di atti che da subito hanno rilanciato l’immagine e la forza della città».

Qualche accenno anche sulla passata Estate Sannicandrese, organizzata in tempi da record che «nonostante le scarse risorse finanziarie disponibili, si sono distinte per la qualità e la notevole partecipazione popolare alle stesse».

«Durante i mesi estivi - prosegue la nota - è stata garantita l’apertura del Pozzo comunale che ha consentito alle imprese agrozootecniche del posto l’approvvigionamento idrico necessario al loro ciclo di produzione; l’idea su cui si sta lavorando è quella di attingere, per il prossimo anno, l’acqua direttamente dall’Acquedotto attraverso appositi bocchettoni e con la fornitura agli utenti di schede magnetiche per i pagamenti. Sempre durante l’estate sono stati regolamentati il mercatino ed il parcheggio di Torre Mileto».

Sul lato dell'economia locale viene segnalato l'avvio dei lavori per la messa a norma del Mattatoio Comunale, che a breve dovrebbe riprendere la normale attività.

Si stanno inoltre mettendo in atto misure concrete per una completa fruizione turistica dei siti di San Giuseppe, Monte d'Elio, Monte Vergine e Torre Mileto.

E come annunciata anche qualche consiglio comunale fa a breve sarà avviata la raccolta differenziata, che verrà portata a livelli pari a quelli delle città limitrofe.

Infine alcune parole direttamente dal primo cittadino: «pur con la consapevolezza che poco tempo è trascorso dalla data di insediamento del Sindaco e della Giunta Comunale, nulla è stato risparmiato per attivare da subito azioni utili alla città e ai suoi abitanti. L’approvazione, la settimana scorsa, del Bilancio di Previsione 2011 segna tuttavia la partenza vera di questa amministrazione.

Il programma elettorale con il quale sono state vinte le recenti elezioni - prosegue Monte - rappresenterà la bussola che ci guiderà nei prossimi mesi, con provvedimenti e atti che punteranno allo sviluppo economico, al miglioramento dei servizi pubblici, a più efficaci politiche sociali, alla scuola e ai giovani della città che rappresentano il futuro della nostra comunità. Su questo speriamo di avere il conforto e la partecipazioni di tutti».

In allegato il comunicato integrale

Staff sannicandro.org

Allegati

Numero di volte letto: 1048