31 ottobre 2012 08:54

De Leonardis, 'Organizzare sul piano politico e organizzativo il partito a San Nicandro'

Il Segretario provinciale dell'Unione di Capitanata, Giannicola De Leonardis, ha nominato l'avvocato Gianmario Zaccagnino coordinatore cittadino del movimento politico.

Zaccagnino, già consigliere comunale in quota PDL dal 2002 al 2006, fu eletto consigliere regionale di opposizione nella scorsa legislatura Vendola, nelle fila dei Popolari Liberali di Carlo Giovanardi. L'adesione al movimento di De Leonardis, a quanto pare, ha colto di sorpresa molti nell'entourage politico sannicandrese.

L'UdCap, infatti, aveva avuto come punto di riferimento l'ex vicesindaco dell'amministrazione Vincenzo Monte ed ex consigliere comunale Roberto Augello, poi decaduto in effetto della condanna "garage d'oro". Al momento l'UdCap conta nei posti di potere cittadino il presidente del Consiglio comunale Nazario De Luca, mentre il consigliere Leonardo Stefania, eletto nella stessa lista, è attualmente indipendente. Lo stesso Zaccagnino si candidò nell'UdCap alle scorse amministrative, senza però ottenere risultati di rilievo.

Il partito di De Leonardis, nasce in Capitanata per dissapori interni all'UDC con il segretario provinciale Angelo Cera. Nello scorso settembre, ha partecipato alla seconda assemblea costituente dell'Unione Democratica Pugliese, dove afferiscono personalità politiche di area democristiana, tra cui Franco Di Giuseppe, Raffaele Fitto e Clemente Mastella.

Staff sannicandro.org

Numero di volte letto: 424