28 novembre 2012 08:43

Nominato dal prefetto dopo la bocciatura del bilancio in consiglio

Si è insiedato sul Comune di San Nicandro Garganico il commssario prefettizio. E' Francesco Antonio Cappetta, viceprefetto vicario, nominato da Maria Latella, prefetto di Foggia, dopo la bocciatura del bilancio e le dimissioni del sindaco Vincenzo Monte.

Ad attenderlo sul 'tavolo dei lavori' c'è ovviamente il bilancio, da approvare o meno. Il commissario infatti visionerà il bilancio per prendere la decisione di approvarlo, e quindi fare in modo che nella prossima primavera ci siano le elezioni, oppure dichiarare il dissesto.

Cappetta, laureato in Giurisprudenza, ha già gestisto molti comuni, tra cui le Isole Tremiti, l'amministrazione provinciale di Bari e Barletta (capoluogo di provincia). Attivo anche nel campo antimafia, è stato componente della Commissione Straordinaria per la gestione del Comune di Gallipoli (LE) e di Boscoreale (NA), sciolto per condizionamenti della criminalità organizzata e Presidente della Commissione d’Accesso presso il Comune di Scanzano Jonico (MT) per accertare tentativi di infiltrazione da parte della criminalità organizzata.

Ha pubblicato numerosi articoli su “Il Sole 24 Ore” – Rivista degli Enti Locali” e sulla “Nuova Rassegna di Legislazione Dottrina e Giurisprudenza”, aventi per oggetto questioni giuridiche segnatamente in materia di enti locali, tra cui lo scioglimento dei Consigli Comunali per infiltrazione della criminalità organizzata e l’istituto delle dimissioni dei Consiglieri Comunali.

Staff sannicandro.org

Numero di volte letto: 1257