18 luglio 2013 20:18

"Difendiamo l'ambiente e le tasche dei contribuenti sannicandresi"

Egregio Sindaco, è dal 2011 che noi di SEL chiediamo e ci battiamo per far partire, anche qui a San Nicandro, la raccolta differenziata. Ascoltandoti al primo Consiglio Comunale, abbiamo percepito la tua voglia di cambiare davvero il nostro Paese e la tua disponibilità ad ascoltare le istanze dei partiti e dei cittadini.

Ora, animati da uno spirito propositivo e di collaborazione, ti chiediamo un impegno concreto per far partire immediatamente la raccolta differenziata.

Essa è un dovere civico, con cui difendiamo il nostro ambiente, e che tra l'altro si traduce in importanti benefici per la comunità. Infatti, se non si parte immediatamente con la raccolta differenziata, nel 2014 i cittadini di San Nicandro saranno anche costretti a pagare (a titolo di penale) non solo una tassa sui rifiuti già salata, ma anche una consistente eco-tassa.

La Segreteria di SEL

Numero di volte letto: 611