16 ottobre 2010 12:32

Ancora nel mirino la questione del candidato sindaco alla prossime amministrative

Sembra non trovare fine la faccenda che vede 'battagliare' il Coordinamento Locale del Popolo delle Libertà contro il Coordinamento Provinciale. Quest'ultimo insiste nella candidatura a sindaco di Nicandro Marinacci con un'unica coalizione di centro-destra, mentre la sezione locale vuole in tutti i modi trovare altre alleanze, con voci di corridoio che indicano alleanze con l'UDC con candidato sindaco Costantino Ciavarella.

L'ultima mossa del Coordinamento Provinciale è stata l'invio di una lettera a firma di Gabriele Mazzone ed indirizzata al coordinatore locale, Gianmario Zaccagnino, e al vicario, Giovanni D'Emma.

«Questo Coordinamento, in intesa con il Coordinamento Regionale, dopo aver proceduto ad un esame della situazione politico-amministrativa di Sannicandro Garganico - si legge nella lettera - ha confermato che la candidatura dell'On. Nino Marinacci sia la più idonea a portare il centro-destra a governo della città»

Allegati

Numero di volte letto: 486