20 ottobre 2009 00:00

Domenica dalle 7 alle 20

San Nicandro - E' stato scelto l'androne di Palazzo Zaccagnino, ex sede municipale, per le primarie del Partito Democratico con cui, domenica 25 ottobre, si eleggeranno i segretari e i delegati delle assemblee regionale e nazionale.

Attesa per il circolo sannicandrese dove, già alle votazioni per la convenzione provinciale, si espresse una maggioranza, anche se non troppo netta, per la mozione Bersani.

Due i candidati in posizione favorevole e, quindi, facilmente eleggibili: il sindaco Costantino Squeo per l'assemblea nazionale, nella lista Bersani; e il consigliere comunale Leonardo Di Monte per l'assemblea regionale, nella lista Minervini (che fa capo a Dario Franceschini).

I seggi saranno aperti dalle 7 alle 20. Potranno votare tutti i cittadini, dai 16 anni in poi, non vincolati ad altre realtà politiche, previo il versamento di un contributo di 2,00 euro.

Numero di volte letto: 34