26 ottobre 2009 00:00

Anche Minervini ottiene la maggioranza

Anche se solo di qualche punto, è stato capovolto, rispetto alle primarie per le convenzioni provinciali - dove ci fu la maggioranza per la mozione Bersani (ndr), il risultato delle primarie del Partito Democratico a San Nicandro.

Con 239 voti su 478 votanti, Franceschini (50%) conquista la maggioranza, seguito da Bersani (195 voti, 40,8 %) e Marino (35 voti, 7,3%).

Situazione piuttosto paritaria invece, anche se con una leggera predominanza di Gugliemo Minervini, per l'elezione del segretario regionale, dove quest'ultimo si attesta al 36,2% con 173 voti, seguito da Blasi al 32,4% (155 voti) e Emiliano al 25,5% (122 voti).

Probabilmente già da domani, sapremo chi sono gli eletti alle assemblee nazionale e regionale. In posizione favorevole, infatti, il PD sannicandrese ha il sindaco, Costantino Squeo, nell'Assemblea nazionale per la lista Bersani e il consigliere comunale Leonardo Di Monte all'Assemblea regionale per una delle liste di Guglielmo Minervini.

E da domani, il circolo locale sarà chiamato ad analizzare questa risposta degli elettori, in vista del congresso sezionale.

 

Numero di volte letto: 7