04 giugno 2013 07:48

Chiesa gremita e grande successo per lo spettacolo

Il Concerto “Lodare Maria con Francesco”, già annunciato su questo sito, è stato svolto venerdi 31 maggio nella chiesa di S. Maria delle Grazie – Convento.

Il concerto ha visto impegnati il Coro dei bambini dell’“Oratorio Francescano” e il Coro Parrocchiale “S. Antonio di Padova”. Il Coro dei bambini dell’Oratorio ha iniziato il concerto con un canto “Come Francesco”, poi ha eseguito altri canti: “Mia Madonnina”, “Donna”, “Stella sei”, e per ultimo il canto: “Camminare insieme” (dietro il vestito di ogni bambino vi era una lettera alfabetica, tanto da leggere alla fine, quando i bambini hanno offerto le spalle al pubblico, la frase: “Camminare insieme”).

Il Coro, anche se alla prima esperienza, è stato intonato ed espressivo, grazie a Padre Lorenzo Ricciardelli, vice-parroco, autore dei testi sottolineati da una musica dolcissima e celestiale. Chiudendo gli occhi sembrava di assistere a una puntata del piccolo coro dell’Antoniano di Bologna. Se alla prima esperienza questi bambini hanno raggiunto ottime tonalità ed espressività, possiamo sperare che, in breve tempo, raggiungeranno alte vette canore.

Il folto pubblico radunatosi in Chiesa (gremitissima, con moltissime persone in piedi) ha espresso il compiacimento attraverso scrosci di applausi e getto di confetti e cioccolatini. Ecco i nomi: Campagna Christian, Campagna Michela, Del Mastro Melissa, Di Lella Riccardo, Di Nauta Antonio, Gentile Giovanni, Giagnorio Costantino, Grana Vanessa, Grifa Michele, Murano Maria Antonia, Novelli Martina, Novelli Sara, Pagano Lucia, Rago Antonio, Vocale Anna.

Subito dopo ha preso posto il Coro Parrocchiale “Sant’Antonio di Padova”, tutt’altra cosa, voci bellissime e affiatatissime. Questi i Cantori divisi per tonalità di voci soprani: Berardi Pina, Carbonaro Amalia, De Cato Antonietta, Di Sipio Tina, Frascaria Costantina, Pagano Angelica, Panza Maria, Petrucci Liliana,Ruggieri Rosa; contralti: Del Bianco Consuelo, Manduzio Teresa, Martino Rosa, Solimando Maria Concetta, Solimando Tina, Stega Elisabetta; tenori: Ciavarella Leonardo, Gravina Matteo; bassi: D’Amaro Vincenzo, Mascolo Giovanni.

Dietro le quinte hanno lavorato per l'ottima riuscita della manifestazione i giovani: Del Bianco Patrizia (autrice della scenografia), Gallo Davide, Mele Graziano Pio, Pertosa Angela Rita, Tricarico Arianna, Tricarico Paolo e Maria Rosa Vocino

Iniziato il primo brano dal titolo “Maria fiducia nostra” di Mons. Marco Frisina, un presbitero, compositore e direttore di coro, il pubblico attentissimo, risparmiava i suoi piccoli respiri per non perdere la minima sfumatura. Al termine del brano un interminabile scroscio di applausi. Il secondo brano dal titolo “Ave Verum” di Luigi Perosi, ha riscosso alltrettanti applausi con interminabili sottolineature “Bravi! Bravi!".

Dopo queste sottolineature gioiose, il Coro si è ritirato e ha ceduto il posto a Gina Giagnorio, la quale, con quella voce ben impostata, dolce e ricca di effetti ha regalato al pubblico quel brano famosissimo del compositore francese Charles Gounod: “Ave Maria”. Altri applausi, altre manifestazioni di consensi, ma… peccato, il Concerto era terminato. Il pubblico era disposto ad ascoltare ancora…, ancora…!

Questo della chiusura del mese mariano sicuramente rimarrà il concerto del cuore e della speranza perché queste due realtà canore daranno alla Parrocchia sempre di più, considerate le qualità vocali di tutti. Bravissimo Leonardo Campagna all’organo e la direttrice dei due Cori, Gina Giagnorio.

Matteo Gioiosa

Numero di volte letto: 543