19 gennaio 2011 16:22

La quarta in Puglia, la ASL consiglia di vaccinarsi

La terza vittima in Capitanata (la quarta in Puglia) del virus A H1N1 è stata accertata all'ospedale di San Severo. L´uomo un 49enne originario di Vico del Gargano era ricoverato dallo scorso 7 gennaio nel reparto di rianimazione del "Masselli Mascia" dove è deceduto la scorsa notte, sembra comunque che l'uomo fosse già affetto da gravi patologie cardiopolmonari.

Il terzo decesso in Capitanata arriva proprio mentre è riunita l'unità di crisi convocata per fronteggiare la pandemia da virus A H1N1 sul territorio.

Dal dipartimento di prevenzione dell'Asl Foggia l´invito è quello di continuare la campagna vaccinale che è partita già a novembre, destinata agli anziani e ai soggetti al sotto dei 65 anni che presentano patologie. Una campagna che effettuano i medici di famiglia.

«In Capitanata - spiegano dall'Asl - sono stati 180mila i cittadini che si sono sottoposti a vaccinazione. La Asl possiede ancora una scorta di 10mila vaccini; vaccini che possono essere utilizzati per quei soggetti a rischio»

Fonte: Il Grecale

Numero di volte letto: 339