19 maggio 2017 15:36 Attualità di Redazione

La presidente Lusi: "bisogna indignarsi anche per episodi vicini a noi"

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa a firma del presidente dell'Asp Zaccagnino nella quale esprime solidarietà al commissario del Masselli Mascia di San Severo complita da gravi episodi di razzismo sui social.

"L'episodio di gravissimo razzismo accaduto alla commissaria regionale del Masselli Mascia di San Severo, deve richiamare l'attenzione di tutti noi verso il mancato rispetto delle più elementari norme di convivenza civile. Troppo facile indignarsi per episodi molto lontani da noi, e non pronunciare parola su circostanze e fatti che riguardano il nostro territorio - così ha commentato il Presidente dell'Asp Zaccagnino, Patrizia Lusi, il brutto episodio di razzismo telematico che ha coinvolto Nada Pennacchia. "Piena e massima solidarietà a Nada Pennacchia, un'amica speciale e persona di indubbia moralità. Spero che gli autori di questo gesto vile siano già stati prontamente denunciati e non si permettano più di ledere la dignità e l'immagine di chi è chiamato a svolgere un delicato ruolo amministrativo in un contesto difficile"

Patrizia Lusi

presidente Asp Zaccagnino

Numero di volte letto: 469