07 agosto 2017 19:51 Cronaca di Redazione

Soddisfazione espressa dal legale a cui si erano rivolti gli albergatori

I lavori sulla linea elettrica di Torre Mileto programmati dall'ENEL per i prossimi 8 e 9 agosto sono rimandati a data da destinarsi. Lo rende noto il legale a cui si erano rivolti gli operatori turistici e i commercianti della zona, dopo che la società erogatrice aveva comunicato le operazioni solo pochi giorni prima, tra l'altro in piena stagione turistica e nelle ore centrali del giorno.

"I titolari delle attività turistiche di Torre Mileto, per il tramite di questo difensore, - si legge in una nota appena diffusa - esprimono la loro massima soddisfazione per la positiva soluzione della vicenda. Infatti, con comunicazione pervenuta a questo difensore, via Comune di San Nicandro Garganico, l’Enel, nella tarda mattinata del 07 agosto 2017, in accoglimento della nota del legale Giovanni Vetritto, ha partecipato il rinvio della programmata attività di interruzione dell’erogazione della fornitura, a data da definirsi.

Nel far tanto, quale sottoscritto procuratore dei soggetti promotori dell’iniziativa legale - scrive l'avvocato - nel rappresentare viva soddisfazione per l’esito positivo della vicenda e favorevole ai propri assititi, porgo il mio più vivo elogio, come quello dei mie assistiti, anche all’amministrazione locale, che ha egregiamente supportato, con tutti i suoi componenti e dipendenti comunali, al meglio le esigenze della collettività tutta, favorendo il buon esito della vertenza. Un chiaro esempio di buona e virtuosa amministrazione, che non ha sottovalutato le esigenze collettive e legali, rappresentate dalla diffida e messa in mora all’Ente, supportandola".

Numero di volte letto: 1106