10 novembre 2017 15:16 Cronaca di Redazione

I residenti: “le case vengono occupate, non ci sentiamo sicuri”

È di questa mattina la notizia di un incendio avvenuto all’interno di un abitazione disabitata in Terra Vecchia. Sul posto si sono portati tempestivamente sia i vigili della Polizia Locale che i militari della stazione dei Carabinieri. Le forze dell’ordine hanno poi chiamato i Vigili del Fuoco che sono arrivati in loco quando ormai l’incendio era ormai sopito. Per fortuna non vi sono stati feriti tra le persone, ma la casa è andata quasi completamente distrutta e resta pericolante.

L’abitazione ubicata in via S. Donato era stata occupata occasionalmente, a detta dei vicini, nei giorni passati da alcuni ragazzi che la utilizzavano per riunircisi all’interno. Gli abitanti del quartiere, avvicinati dalla nostra testata, hanno riferito che è abitudine sovente da parte di alcuni ragazzi utilizzare le case abbandonate nel centro storico per farci ogni tipo di uso.

I residenti, inoltre, lamentano anche la scarsa igiene della zona. Infatti proprio via S. Donato è completamente invasa dall’immondizia e dall’erbacce che hanno ricoperto quasi integralmente la strada.

Numero di volte letto: 1340