11 dicembre 2017 11:36 Attualità di Alunni 4^ G/H

Siamo: Alessandro, Cristiana, Matteo e Sofia, bambini della classe 4 G /H della Scuola Primaria del Plesso “M.A. Zuppa “ di San Nicandro Garganico, in provincia di Foggia.

Vogliamo raccontarvi la nostra splendida esperienza vissuta a Malta. I nostri genitori hanno aderito al progetto europeo “ Erasmus +“ che si chiama R.A.C.E. proposto dal Circolo Didattico “Piazza 4 Novembre” di cui siamo alunni.

Siamo partiti giorno 23 novembre alle ore 24:00 da San Nicandro per l’aeroporto di Napoli e alle ore 6:15 abbiamo preso il volo per Malta.

Qui abbiamo incontrato, in una cerimonia ufficiale, i Partners che arrivavano da Bulgaria, Francia, Svezia, Cipro, Malta e naturalmente Italia.

Nei giorni successivi abbiamo vissuto tante emozioni. Mentre i nostri insegnanti erano impegnati nelle attività di Learning e Training, noi bambini siamo stati occupati in altre attività di apprendimento con due insegnanti maltesi : Rosemary e Graziella. Con noi c’ erano tre bambini bulgari di nome Albert, Tuana e Melisa e,  insieme ai bambini maltesi, abbiamo imparato giocando.

Estremamente interessante è stata l’uscita alla “ Città della Scienza “. Tutti noi ragazzi italiani, maltesi e bulgari, con camice bianco, guanti e occhiali protettivi, abbiamo fatto esperimenti significativi e “ pericolosi “ per imparare la differenza dei colori dei metalli e la loro reazione chimica. Poi abbiamo fatto una caccia al tesoro dove abbiamo scoperto che il vero tesoro eravamo noi e tanti altri giochi didattici al computer e alla Lim. Nei ritagli di tempo abbiamo visitato la città della Valletta, capitale di Malta, Mdina e le isole di Gozo e Comino.

Abbiamo scoperto che i bambini maltesi parlano e studiano contemporaneamente tre lingue e cioè maltese, inglese e italiano. Infine vogliamo dire che questa esperienza è stata unica. Vogliamo ringraziare i nostri insegnanti, la maestra Anna Maria Squeo, la maestra Nunzia Montemitro, il maestro Leo De Cata  e i nostri genitori che ci hanno accompagnato in questa avventura, ma in particolar modo la maestra Rosa Palmieri, referente dei progetti “Erasmus +” e  la Dirigente  Angela Pia Vaira che da sempre ha creduto in questo progetto incoraggiandoci a fare queste attività formative. Ci auguriamo che altri bambini facciano questa esperienza perché sicuramente indimenticabile.

Contessa Matteo, De Cata Cristiana, Luciano Sofia  e Petrarulo Alessandro.

Numero di volte letto: 500