La Asp Zaccagnino dona la "Calza di don Vincenzo" agli scolari

Con questo gesto il CdA ha inteso tener viva una tradizione del territorio

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa dell'Asp Zaccagnino

Il Consiglio di Amministrazione di questa ASP, nella seduta di venerdì 23 ottobre scorso, ha deliberato di attuare, in occasione dell’imminente commemorazione dei defunti, una iniziativa a ricordo del fondatore dott. Vincenzo Zaccagnino.

Oltre a voler trasmettere alle nuove generazioni l’alto valore della meritoria opera del benefattore, con questa iniziativa il Consiglio ha inteso tener viva una tradizione tipica del nostro territorio, vale a dire il regalo alle bambine e ai bambini di una calza dei defunti con cioccolati e altri dolciumi: si è deciso, così, anche per lenire le sofferenze che non sono state risparmiate ai minori in questo difficile periodo, di donare una “Calza di don Vincenzo” a tutti gli scolari di San Nicandro Garganico che frequentano la scuola materna statale e l’Istituto parificato “Mario Zaccagnino” in corso Garibaldi.

La “Calza di don Vincenzo” è stata consegnata mercoledì 28 ottobre scorso, nel pieno rispetto dei protocolli per la prevenzione del contagio da Coronavirus, dalla Presidente dell’ASP avv. Patrizia Lusi in maniera simbolica ad una classe della materna statale e ad una classe dell’istituto parificato, non potendolo fare per ovvie ragioni con tutti i bambini beneficiari, lasciando alle insegnanti e al personale scolastico il compito di distribuire le calze nelle altre classi.

        

 

Menu