09 giugno 2016 10:25 Sociale di Lina Di Leo

Anche quest'anno l'AVIS non ha voluto mancare al suo solito appuntamento con la gita sociale estensibile a soci e simpatizzanti dell'Associazione.

Il viaggio si è svolto nei giorni 2-3-4-5-giugno con un programma assai intenso: il Trentino Alto Adige con particolari visite approfondite nelle località di ROVERETO, BRESSANONE, TRENTO, MERANO, BOLZANO,INNSBRUCK,VIPITENO e il LAGO DI MOLVENO. Ben articolata e dai ritmi molto serrati, ci ha condotto a visitare luoghi storici ricchi di cultura e di bellezze naturali dalla splendida architettura in una cornice fiabesca. A partire da Rovereto con il suo Sacrario e la storica campana dedicata ai caduti della prima guerra mondiale che ogni sera suona cento rintocchi in loro memoria, a Trento con il Castello del Buoncosiglio, luogo di martirio per tanti eroi come Cesare Battisti, Damiano Chiesa, Fabio Filzi ed altri....Merano, luogo incantevole dove tutto parla della cultura degli Asburgo con la mitica Principessa Sissi che in questa località soggiornò a lungo. Il viaggio si è spinto fino in Austria a Innsbruck, deliziosa e raffinata stazione sciistica con la sua meravigliosa architettura del centro storico dove i vari stili che si sono succeduti formano un tutt'uno armonioso...e poi Bolzano con il suo splendido Duomo ricco di opere d'arte, così come quello di Bressanone e degli altri luoghi visitati, molto ben illustrati da ottime guide che ci hanno accompagnato nel nostro viaggio culturale e ricreativo...ed infine, ma non ultimo per bellezze naturali molto ben valorizzate, il Lago di Molveno con il suo pittoresco paesaggio che ha chiuso in bellezza lo splendido viaggio.

Accompagnati da condizioni metereologiche variabili ma tutto sommato buone anche dal punto di vista climatico, nonostante previsioni meteo alquanto catastrofiche, la gita si è svolta all'insegna della cordialità, del buon cibo locale e del buonumore che insieme all'arricchimento culturale hanno reso indimenticabile questo momento associativo.

(Foto di repertorio)

Numero di volte letto: 212