11 giugno 2010 23:28

Tra le eccellenze “blu” la Puglia è al secondo posto

Come di consueto ogni anno Legambiente e il Touring Club nella Guida Blu assegnano le "vele" alle località balneari. Su un massimo di 5 vele San Nicandro se ne aggiudica ben tre, al pari con Ischitella, le Isole Tremiti, Lesina, Mattinata, Monte Sant’Angelo, Vico del Gargano e Vieste.

La Puglia in totale conquista il secondo posto, preceduta dalla Sardegna e seguita dalla Toscana. In Puglia invece la vincitrice è Lecce con ben 14 località, seguita subito da Foggia con 11, Taranto con quattro, Bari con tre, Brindisi con due e la Bat con due.

“Abbiamo una visione molto più ampia del mare, che va oltre la balneabilità delle acque. Le trentasei località pugliesi sono state premiate anche per la qualità del paesaggio e per le politiche di sviluppo sostenibile perseguite dalle amministrazioni” spiega Silvia Godelli, assessore regionale al Turismo.

Piero Vocale

Numero di volte letto: 285