22 febbraio 2010 11:11

Il tragico incidente sulla tratta San Nicandro - San Severo

E' stato trovato nella notte del 21 febbraio il corpo di un algerino travolto da un treno sulla tratta che collega San Nicandro Garganico e San Severo. Si tratta di Taha Kadda, di 45 anni.

Sono in corso le indagini da parte della Polizia Ferroviaria per trovare il convoglio che ha travolto l'uomo, e quindi chiarire le circostanze che hanno causato la morte.

A quanto pare il cadavere è stato scoperto da un macchinista di un treno regionale in transito verso le 3 di notte, che subito ha dato l'allarme. L'identificazione è potuta avvenire grazie ai documenti che l'uomo aveva con se.

Numero di volte letto: 510