10 agosto 2010 17:33

Riunione congiunta dei due coordinamenti per rinnovare fiducia al sindaco

Se il Partito Democratico di San Nicandro Garganico, in vista delle prossime elezioni amministrative, ha fin da subito messo i paletti attorno alla propria identità e funzione politica nel governo cittadino degli ultimi quattro anni, avvertendo che prima di parlare di candidati sindaco era opportuno ragionare sui programmi e trovare un accordo tra i partiti, l'espressa indicazione, quasi perentoria, a ricandidare il sindaco Costantino Squeo viene ora dai locali coordinamenti del Partito Socialista e del Movimento per le Autonomie.

Le due segreterie infatti, che fanno capo rispettivamente a Rocco Crosa (PSI) e Adelmo Marrocchella (MPA), si sono formalmente riunite lo scorso 30 luglio per valutare la situazione politica e dare il proprio contributo alle dinamiche delle alleanze attualmente in corso.

«Dopo un'attenta analisi politica e amministrativa - si legge nel comunicato congiunto diramato dai due soggetti politici - sui risultati raggiunti dall'Amministrazione del sindaco Squeo in questi ultimi quattro anni di governo della città, fortemente condizionati dai grossissimi debiti lasciati dall'ex sindaco (Marinacci, ndr), hanno convenuto di formalizzare un incontro con il PD, maggiore partito di una possibile coalizione di centrosinistra, al fine di ribadire il loro sostegno alla ricandidatura dell'avvocato Costantino Squeo a sindaco della città per il quinquennio 2011-2016».

Il PD, nel frattempo, mantiene la linea senza sbilanciarsi su nomi, nemmeno quello del sindaco uscente, mentre SEL e IDV premono sulla necessità di ricorrere alle primarie come strumento democratico di scelta del candidato sindaco.

E sui possibili nomi in seno al centrosinistra, si continua a mormorare di qualche alternativa, senza però che siano, fino ad ora, ufficialmente identificati papabili candidati-leader di un centrosinistra che, per certi aspetti, sembra avere le stesse difficoltà del centrodestra dove, tuttavia, la situazione almeno per il momento sembra aver preso una piega più o meno definita.

Staff sannicandro.org

Numero di volte letto: 170