21 gennaio 2018 19:00 Politica di Redazione

Il direttivo: “gli scrutatori vengano sorteggiati tra disoccupati e studenti”

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa del Partito Democratico in merito alla scelta degli scrutatori per le prossime tornate elettorali.

In vista delle elezioni politiche del 4 Marzo e amministrative di Giugno il Partito democratico cittadino chiede ufficialmente al sindaco e ai membri della commissione elettorale di dare un segnale forte di cambiamento e di legalità. Chiediamo di procedere alla nomina degli scrutatori con un sorteggio trasparente che dia precedenza a studenti e disoccupati/inoccupati, iscritti all’Albo delle persone idonee a svolgere la funzione di scrutatore. Il bando pubblico è ormai prassi in tutta Italia, lo hanno fatto non più di due giorni fa anche a Monte Sant’Angelo.
Signor Sindaco sappiamo che è difficile scardinare un sistema che va avanti da anni, ma bisogna fare la cosa giusta e lei ha la possibilità di farlo. Diciamo insieme basta al clientelismo spicciolo e poniamo in essere, una volta per tutte, una regola che valga per tutti.

Il direttivo cittadino PD

Numero di volte letto: 1177