25 maggio 2019 13:39 Ambiente di Matteo Vocale

La manifestazione nazionale di Legambiente si ripete come ogni anno anche nella nostra marina

Avrà luogo come di consueto domani 26 maggio, ultima domenica del mese, la manifestazione "Spiagge e Fondali Puliti", ideata e portata avanti ormai da più di vent'anni da Legambiente nazionale. Anche la città di San Nicandro Garganico darà il suo contributo per l'edizione 2019, organizzata dal locale Circolo Iride di Legambiente, in collaborazione con Gargano Nordic Walking, AGESCI, AVERS, Croce Rossa e altre associazioni del territorio, oltre al supporto della GialPlast per lo smaltimento dei rifiuti raccolti.

L'appuntamento, come ogni anno, è domenica mattina a partire dalle 8:30 a Torre Mileto, nei pressi dell'antica torre aragonese, dove saranno distribuiti i sacchetti per la raccolta dei rifiuti, guanti, cappellini e gadget. Sarà interessata tutta la scogliera a quella che vuole essere un'azione di sensibilizzazione a mantenere le nostre coste e il nostro mare puliti e rispettati.

"Una sensibilizzazione che quest'anno - rimarca il presidente del locale circolo Legambiente, Nazario Bizzarri - ha maggiore peso proprio per l'assunzione di responsabilità generale, sempre crescente, sul dramma della plastica, di cui proprio il mare è il ricettacolo più evidente, con danni all'ecosistema che leggiamo ormai tutti i giorni nelle cronache dei giornali".

Numero di volte letto: 1571