11 settembre 2018 09:44 Attualità di Redazione

La presidente dimissionaria: "politicizzare un'associazione le fa perdere credibilità"

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa a firma della presidente dell'Associazione Oro tra le mani, Di Lella, nel quale annuncia le proprie dimissioni.

«La presidente Maria Consiglia Di Lella, annuncia che a malincuore lascia l’associazione “Oro tra le mani”, dopo due anni pieni di tantissime manifestazioni ed eventi organizzati,  che hanno portato la citta’ di San Nicandro, facendola conoscere dal punto di vista  culturale e artistico  con  risonanza nei paesi limitrofi.

Ricordiamo i tre giorni di storia medievale, la prima edizione di arte e artigianato, la partecipazione alla “serata al femminile” del centro antiviolenza, le due edizioni della casa di babbo natale e tante altre manifestazioni.

Insomma due anni di lavoro fatto con impegno, perseveranza e con il cuore, senza nessuno scopo personale ma solo per la propria dedizione al sociale.

Una scelta maturata negli ultimi mesi, dove il progetto associativo per cui nasceva l’associazione, prendeva un’altra direzione non compatibile con il proprio pensiero di associazione.

La presidente spiega che un’associazione che lavora nel sociale essendo a contatto con le istituzioni locali, dovrebbe essere apolitica, e se cosi’ non fosse perderebbe di credibilità.

Infine ringrazia tutti coloro che in questi anni l’hanno sostenuta e augura al prossimo presidente di perseguire la stessa dedizione messa in questi anni a favore di tutta la collettività».

Numero di volte letto: 1503