26 gennaio 2018 16:30 Cultura di Redazione

Con Ferrovie del Gargano i ragazzi della scuola D'Alessandro-Vocino hanno ricordato l'olocausto

La "Giornata della Memoria" nell'iniziativa della scuola "D'Alessandro-Vocino" di S.Nicandro Garganico.

Location la stazione di San Nicandro, dove questa mattina gli alunni coordinati dai loro insegnanti hanno ricordato le triste vicende della "Shoah" e del martirio nei lager nazisti. Un modo per ricordare, riflettere lungo i binari della storia. Il tutto con la coreografia di un Ale80 della flotta di Ferrovie del Gargano che, per l'occasione, ha "indossato" i panni di un vagone adibito al trasporto dei deportati Ebrei con destinazione i campi di concentramento.

Numero di volte letto: 585