28 agosto 2018 10:00 Cultura di Redazione

Rosa Ricciotti si esibirà con i giovani musicisti sannicandresi

 

Siamo giunti al quarto appuntamento di “NOTE D’ESTATE in classic” la rassegna concertistica che si svolge a Palazzo Fioritto per l’occasione trasformata in sala concerti  e che sta riscuotendo molti apprezzamenti e una grande affuenza  di pubblico. L’appuntamento di oggi vede protagonisti il direttore artistico e organizzatore della rassegna il soprano Rosa Ricciotti artista che non ha bisogno di presentazioni. Dopo  20 anni di carriera artistica ha scelto di proseguire con la didattica presso il Conservatorio “U. Giordano” sezione di Rodi Garganico dove lei stessa ha iniziato i suoi studi. Come è sua abitudine si esibirà insieme a dei giovanissimi, come lei stessa ha affermato “il vecchio e il nuovo si incontrano per fare musica insieme”.

Così assisteremo a delle performance solistiche di Antonio Tancredi- Chitarrista di 20 anni diplomatosi lo scorso anno con il massimo dei voti sotto la guida del M° Filosa, un vero talento dotato di grande musicalità, Alessio Guerrieri – clarinettista di 22 anni che si diplomerà il mese prossimo sotto la guida del M° Castelluccia e Ivan Guerrieri – pianista anche lui di 22 anni che si diplomerà il prossimo anno sotto la guida del M° Gioiosa, i Guerrieri sono fratelli gemelli entrambi ottime promesse del panorama musicale che si esibiranno in duo. Gli stessi giovani musicisti accompagneranno Carmen Aurora Bocale soprano di soli 17 anni che sta studiando con la Ricciotti “la studente più giovane della mia classe ed è un vero talento” come ci comunica lei stessa, la stessa Rosa Ricciotti interagirà con tutti e quattro in un avvincente programma che spazia da brani noti a brani più ricercati. Non ci resta che recarci a Palazzo Fioritto per godere di un’altra serata in musica. A presentare il concerto il super collaudato e voce storica della radio e di molti eventi nel corso degli anni: il professor Leo Caputo.

In allegato il programma dell'evento

Allegati

Numero di volte letto: 203