14 dicembre 2018 11:02 Cultura di Redazione

Mercoledì 19 dicembre sarà inaugurata la mostra con un convegno su Domenico Fioritto

La Costituzione della Repubblica Italiana, nel 2018, ha compiuto 70 anni. Anni nei quali le democrazia ha vissuto esaltanti momenti di progresso civile, culturale e sociale ma anche anni bui nei quali solo

l’impegno delle forze democratiche e sociali ha evitato che venissero messe in discussione conquiste che credevamo ormai acquisite grazie alla lotta che le forze antifasciste svolsero contro la dittatura fascista e nazifascista.

Proprio per fare in modo che quei valori non vengano mai dimenticati l’A.N.P.I., il Sindacato Pensionati Italiani con il Patrocinio del comune di San Nicandro Garganico hanno voluto organizzare una mostra, accompagnata da iniziative pubbliche, che ricordi gli uomini di Capitanata, con particolare attenzione all’unico sannicandrese eletto all’Assemblea Costituente, Domenico Fioritto, che diedero il loro contributo, come componenti a quell’Assemblea che con impegno e senso dello Stato realizzarono quella che, molto spesso, viene chiamata “la Costituzione più bella del mondo”.

La mostra, preceduta da una conferenza dibattito nella quale saranno portati contributi storici e politici anche da cittadini che hanno vissuto e che su quella fase storica hanno compiuto studi ed elaborazioni, sarà inaugurata mercoledì 19 dicembre 2018 alle ore 18,00 presso la Sala Convegni della Camera del Lavoro in piazza Enzo Fioritto.

Alla Conferenza parteciperanno:

 

  • Nicola Barrella: Presidente dello SPI CGIL di San Nicandro Garganico

 

  • Avv. Maura Di Salvia: Delegata alla Cultura del Comune di San Nicandro Garg.co

 

  • Dott. Michele Galante: Presidente ANPI – Provincia di Foggia La mostra sarà visitabile dal 19 al 22 dicembre 2018 dalle ore 18,00 alle ore 20,00.,

A.N.P.I San Nicandro Garganico

SPI Lega di San Nicandro Garganico

Numero di volte letto: 137