10 aprile 2019 17:20 Dalla provincia di Antonio Villani

A condurre la serata Concetta Melchionda

Presentato, presso la libreria Orsa Minore di San Severo, edito nella collana Nero Rizzoli, l'ultimo lavoro della scrittrice pugliese di gialli Gabriella Genisi: "Pizzica amara". A condurre la serata Concetta Melchionda che ha sottolineato come il romanzo della Genisi sia dal ritmo narrativo intenso, coinvolgente e di profonda e inaspettata attualità, che offre innumerevoli spunti di riflessione e che non ti lascia fino alla fine. "In questa nuova fatica letteraria - ha sottolineato la scrittrice Genisi -, abbiamo sempre un investigarice, nella persona del maresciallo Chicca Lopez, ma con uno stacco netto dal personaggio seduttivo di Lolita. E poi vi è rappresentato un Salento atipico, lontano dall' immagine turistica, oleografica, del mare caraibico e del ritmo travolgente della Taranta e delle sue notti magiche, per scoprire, al contrario, una terra piena di segreti, di culto esoterici che rimandano a tradizioni e culti ancestrali." In una parola un Salento nero, vittima sacrificale di enormi interessi, depauperato del suo simbolo dal flagello biblico della Xylella, dove è ambientata una vicenda oscura di omicidi rituali, mascherati da suicidi. "E' un lavoro davvero stupendo - ha sottolineato la Melchionda -, con la creazione del personaggio spumeggiante, intrigante nel bel maresciallo." Alla presentazione del romanzo un numeroso pubblico che si è complimentato con la scrittrice.
Antonio Villani

Numero di volte letto: 1265