24 aprile 2019 16:07 Eventi di Piero Vocale

Il 25 aprile mattina raduno in piazza IV Novembre

Si svolgeranno come di consueto, nella mattinata del 25 aprile, le manifestazioni per la Festa della Liberazione, avvenuta nel 1945 e quindi giunta al suo 74esimo anniversario.

Il programma condiviso dall'Amministrazione Comunale, prevede alle ore 11:30 il raduno in piazza IV Novembre per la deposizione della corona d'alloro al monumento dei caduti e squilli di tromba.

Si proseguirà in corteo verso corso Garibaldi per un'altra deposizione sulla lapide "Ai caduti della resistenza", per finire con la commemorazione ufficiale delle autorità Civili, Militari e Religiose presso Palazzo Zaccagnino.

Il 25 aprile è un giorno fondamentale per la storia d'Italia simbolo della vittoriosa lotta di resistenza attuata dalle forze partigiane durante la seconda guerra mondiale contro il governo fascista e l'occupazione nazista.

Su proposta del presidente del Consiglio Alcide De Gasperi, il re Umberto II, allora principe del Regno d'Italia, il 22 aprile 1946 emanò un decreto legislativo che recitava: «A celebrazione della totale liberazione del territorio italiano, il 25 aprile 1946 è dichiarato festa nazionale».

Nonostante i festeggiamenti anche negli anni successivi, solo nel maggio 1949, il 25 aprile è stato istituzionalizzato stabilmente come festa nazionale.

Numero di volte letto: 562