05 maggio 2016 08:00 Infrastrutture di Vincenzo Giagnorio

Dalla postazione di San Giuseppe saranno attivati nuovi multiplex

Il Ministero per lo Sviluppo Economico ha emanato la determina per la riassegnazione dei canali tv in Puglia. Adesso è ufficiale il fatto che alcuni consorzi o emittenti dovranno spegnere le loro frequenze attualmente in uso con relativo indennizzo oppure cambiare semplicemente frequenza.

Quelle rottamate sono otto e precisamente (31, 33, 35, 39, 41, 43, 51 e 59) mentre quelle escluse sono 5 (28, 29, 34, 46 e 53). Il gruppo Norba resta con tre frequenze (rispetto alle cinque iniziali) cioè la 27, 35 e 46.

In Puglia, tra le escluse eccellenti vi è Canale Italia sul 46 (al suo posto andrà TN8 Telenorba), 7 Gold Puglia sul 35 (al suo posto Telepuglia Italia/Teleradioerre), il Consorzio DVBT sul 29 (al suo posto ci sarà Delta Tv che si fonderà con 7 Gold Puglia) e il Consorzio Mtn con Teledauna, Canale 7 e Studio 100 sul 28 che invece dovranno cercare spazio in affitto sulle nuove frequenze da assegnare e cioè la 24, 58 e 60 UHF.

Per cui le frequenze da liberare sono:

Ch 21 - Delta Tv che andrà sul ch 29
Ch 22 - Telefoggia/Telebari/Telerama andranno sul ch 43
Ch 23 - Telepuglia Italia/Teleradioerre andranno sul ch 35
Ch 28 - Consorzio Mtn (Teledauna/Canale 7/Studio 100) escluso
Ch 31 - Consorzio A 21 (Canale 21 Napoli/Tele A) rottamato
Ch 33 - Mux Telenorba 3 rottamato
Ch 34 - Mux Radio Norba Television escluso
Ch 41 - Consorzio TBM rottamato
Ch 45 - Antenna Sud/Teleblu andranno sul ch 39
Ch 51 - Teleregione Color rottamato
Ch 53 - Consorzio Dehon Network escluso
Ch 59 - TN8 Telenorba andrà sul ch 46

Dopo il riordino le frequenze UHF attive saranno:

Ch 24 - nuova frequenza da assegnare
Ch 27 - Attualmente c’è TN7 Telenorba e qui resterà
Ch 29 - Delta Tv al posto dell’escluso Consorzio DVBT
Ch 35 - Telepuglia Italia/Teleradioerre al posto della rottamata 7 Gold Puglia
Ch 39 - Antenna Sud/Teleblu al posto del rottamato Consorzio Ottagono (Telesveva)
Ch 43 - Telefoggia/Telebari/Telerama al posto della rottamata Telepuglia 9
Ch 46 - TN8 Telenorba al posto dell’escluso Canale Italia
Ch 58 - nuova frequenza da assegnare
Ch 60 - nuova frequenza da assegnare

Queste tre frequenze da assegnare (24, 58 e 60) saranno assegnate ad un operatore unico che affitterà lo spazio alle emittenti escluse che ne faranno richiesta. Entro fine luglio dovrebbe avvenire il riordino delle frequenze.

Sul fronte postazione di San Giuseppe avremo questa situazione (salvo variazioni):

Ch 5 VHF - Mux 1 Rai
Ch 25 UHF - Mux 2 Cairo (da poco attivato)
Ch 26 - Mux 3 Rai
Ch 27 - Mux 1 Telenorba
Ch 30 - Mux 2 Rai
Ch 35 - Mux Telepuglia Italia/Teleradioerre (da attivare)
Ch 36 - Mux 2 Mediaset
Ch 38 - Mux 3 Mediaset
Ch 39 - Mux Antenna Sud/Teleblu (da attivare)
Ch 40 - Mux 4 Rai
Ch 42 - Mux 2 Rete A
Ch 43 - Mux Telefoggia/Telebari/Telerama (da attivare)
Ch 44 - Mux 1 Rete A
Ch 46 - Mux 2 Telenorba (da attivare)
Ch 47 - Mux 1 Timb
Ch 48 - Mux 3 Timb
Ch 49 - Mux 4 Mediaset
Ch 52 - Mux 1 Mediaset
Ch 55 - Mux 2 Timb
Ch 56 - Mux 5 Mediaset

Numero di volte letto: 744