17 luglio 2018 12:00 Politica di Antonio Villani

Rompicapo per Ciavarella, l'ufficialità al primo consiglio di venerdì

Nel prossimo consiglio comunale di San Nicandro Garganico, indetto per venerdì 20 luglio, si avrà l'ufficialità ma, a quanto pare, la giunta comunale guidata dal neo sindaco Costantino Ciavarella è quasi fatta. Loris De Luca di Fratelli D'Italia sarà il presidente del consiglio comunale, Giovanni Villani di Forza Italia (foto) invece ricoprirà la carica di vicesindaco.

Nella lista degli assessori alcuni eletti ed altri "esterni". Antonio Berardi, primo eletto nella lista della Lega, sarà probabilmente l'assessore ai Servizi Sociali. Per la delega all'Ambiente, il nome dovrebbe arrivare da Fratelli D'Italia: De Luca vorrebbe l'esterno Nico Vigilante (secondo non eletto della lista e già assessore nella prima giunta Gualano, ndr), altri invece il segretario sezionale e secondo degli eletti, Matteo La Torre che, a sua volta, potrebbe proporre come assessore esterno l'avvocato Alessandro Calello.

Un assessore esterno, e dovrebbe essere alla Pubblica Istruzione e Beni Culturali, in quota a Forza Italia, con Maria Ritoli, mentre l'Udc pare abbia proposto come assessore esterno la prima dei non eletti della lista, Maria Montemitro. Ora, non resta che attendere per le eventuali conferme il primo consiglio comunale, dove il sindaco Ciavarella ha promesso l'ufficializzazione della sua giunta.

(Antonio Villani per La Gazzetta del Mezzogiorno)

Numero di volte letto: 2186