Fiamma Tricolore sui casi Covid a San Nicandro

Carnevale: "Il sindaco non può trincerarsi dietro i silenzi"

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa del Partito Politico Fiamma Tricolore

il sindaco non può più trincerarsi dietro i silenzi, non è più ora di scherzare!

Ciò che si è verificato ad inizio Pandemia a San Nicandro Garganico non deve ripetersi oggi! I cittadini hanno bisogno di essere rassicurati su tutto. Un Comune e il partito che oggi racchiude la maggior parte fra assessori e consiglieri (UDC) ha il dovere di adoperarsi in continui comunicati stampa di ogni genere tramite portavoce e uffici stampa che dovrebbe aver già avuto da tempo!!!

Come la mettiamo ora? Dobbiamo ancora trincerarci e aver paura di parlare alla gente?

Fondi ASL parlano di 5 infetti positivi e 60 in quarantena controllata senza parlare di quanti sono stati a contatto con questi e che non ancora sanno niente.

San Nicandro Garganico non merita un trattamento del genere e l'urgenza è d'obbligo!

Rassicurazioni o suggerimenti sono d'obbligo per tutti i cittadini che ritorneranno a vivere momenti di paure perchè effettivamente molti non hanno dato peso al pericolo del virus!

Senza mascherine ovunque incuranti di ciò che ancora circola nell'aria e tra la gente.

MSI FIAMMA TRICOLORE chiede con somma urgenza al Sindaco e a tutti coloro fanno parte di questa dis-amministrazione cosa intende fare per scongiurare pericoli per la salute pubblica e per le attività già in grave crisi.

Il segretario Gino Carnevale

Menu