20 marzo 2018 13:40 Religione di Redazione

I riti partiranno dal Lunedì Santo fino alla processione dei Misteri del Venerdì

E' stato reso pubblico dall'Associazione Culturale Settimana Santa, in collaborazione con le cinque confraternite e con il patrocinio del comune di San Nicandro Garganico e del portale Pasqua in Puglia, il programma della Settimana Santa 2018.

Si comincia dal 26 marzo con la Passione Vivente, organizzata dalla parrocchia di S. Maria delle Grazie, giunta quest'anno alla sua quinta edizione. 

Mercoledì Santo, 28 marzo, alle ore 20:30 dalla Chiesa Madre, avrà inizio la tradizionale Via Crucis cittadina, partecipata dalle quattro parrocchie, che terminerà presso la loggetta del castello.

Giovedì Santo a partire dalle 20:00 saranno aperti al pubblico i "Sepolcri", gli altari in cui vengono conservate le Sacre Specie, che a San Nicandro sono addobbati e ornati con singolare dovizia di particolari.

Venerdì Santo, alle 9:30 la traslazione della Madonna Addolorata dalla chiesa della Pietà nella Chiesa Madre, dove sarà celebrata la Via Matris.

Dalle ore 16:00, in tutte le parrocchie, la celebrazione delle ultime Sette Parole e della Passione di Nostro Signore Gesù Cristo.

Alle 19:00 circa, invece, partirà dalla Chiesa Madre l'antica processione dei Misteri e dell'Addolorata, evento culmine dei riti pasquali della tradizione sannicandrese, a cui l'intera città accorre e nota in tutto il circondario per il particolare clima di mesto silenzio.

Come di consueto, si raccomanda di evitare l'uso dei veicoli nel centro (corso, piazze e centro storico) negli orari di svolgimento dei sacri riti, al fine di evitare blocchi e confusione.

Numero di volte letto: 958