24 gennaio 2019 19:30 Sanità di Redazione

Il segretario Di Lella: "vi è la necessità di avere un geriatra"

Riceviamo e pubblichiamo una nota a firma di Matteo Di Lella, segretario cittadino dello SPI-CGIL sulla questione concernente gli specialisti della ASL.

Il segretario dello SPI-CGIL Matteo Di Lella interviene sulla questione "geriatria": "Pur avendo molto apprezzato l'articolo di una testata locale. sulla mancanza di un geriatra alla usl del nostro paese, devo dire che come spi-cgil di sannicandro avevamo già chiesto un incontro al sindaco e il 22 gennaio insieme all'associazione superamento handicap siamo andati per chiedere e pretendere che questa amministrazione si impegnasse a mettere in atto iniziative nei confronti della Asl per risolvere i tanti problemi della nostra città." - Continua Di Lella:  "Non solo lo specialista di geriatra ma la radiologia il neurologo che quando viene lo fa a singhiozzo il fatto che i ricoverati quando vanno da una palazzina all' altra lo fanno con qualunque tempo all' aperto. Questo per quando riguarda la sanità poi tra le altre cose un centro diurno per disabili ed un centro polivalente per anziani. Mi fermo qua perché è un discorso aperto a cui tra breve ci aspettiamo risposte. Perché non ci fermeremo."

Matteo di Lella segretario dello spi-cgil

Numero di volte letto: 532