05 giugno 2019 14:01 Sport di Redazione

I lottatori stupiscono al Rimini Wellness

Il Maestro Francesco Di Pardo ha portato i suoi ragazzi del KBS Team al Rimini Wellness per fare esperienza, ma questi hanno strabiliato pubblico ed addetti ai lavori conquistando ben tre ori e due argenti.

Leader del gruppo Attilio Cionni che è stato incoronato campione Italiano della WTKA categoria cadetti -70Kg light, ma che vince anche il prestigioso torneo Bad Boys.

Ottima prestazione anche per le due ragazze del team con la sannicandrese Veronica Grana incoronata campionessa italiana k1 -50Kg light juniores e Maria Gentile argento tra i cadetti donne categoria low kick +65.

Buona la gara di Antonio Micarelli che nella durissima categoria del k1 a contatto pieno -67Kg strappa un argento meritatissimo.

Menzione d'onore al bravo, ma sfortunato Garrapettache perde solo ai punti il suo torneo Bad Boys.

Fin qui la cronaca di una gara, ma dietro a questi risultati c'è l'impegno ed il lavoro costante degli atleti allenati dal Maestro sannicandrese Francesco Di Pardo e coadiuvati da Mirko Nardecchia nel corso regolare dell'anno.

Abbiamo voluto chiedere a caldo al Maestro come ottenere in modo così costante così grandi risultati, ecco le sue parole:

"Ci vuole impegno e sacrificio, dedizione costante, ma anche divertimento - risponde Di Pardo - la Kick Boxing è uno sport duro, ma che regala emozioni indimenticabili e questi ragazzi che salgono e vincono sul ring lo hanno ben imparato. Sono orgoglioso di loro e del lavoro che stiamo facendo, questa è la strada che indico anche al gruppo dei più piccoli, i bambini della KBS che tanto entusiasmo mettono in tutto quello che propongo. Sono felicissimo - conclude il Maestro - per questi risultati, ma restiamo concentrati perchè questo è solo l'inizio, uno splendido inizio."

 

fonte: Abruzzo24ore.tv

 

Numero di volte letto: 754