23 ottobre 2018 18:56 Cultura di Matteo Vocale

Ancora un tuffo nel passato, grazie ad un prezioso contributo del nostro Emanuele Petrucci, che questa volta ci parla di trasporti. In una breve monografia, corredata di foto d'epoca molto rare, Petrucci ci parla della Diligenza garganica, il primo mezzo di trasporto pubblico degno dell'accezione contemporanea, che collegando di fatto il Gargano con il Tavoliere di Puglia, portò gradualmente San Nicandro Garganico ad aprirsi verso l'esterno dall'isolamento dei secoli precedenti.

Nel breve excursus, Petrucci parte dalle Messaggerie garganiche, che nell'Ottocento trasportavano passeggeri (all'epoca solo i più facoltosi) a bordo di una carrozza trainata da una coppia di aitanti cavalli. Nel descrivere, poi, la diligenza con l'enfasi tipica che l'occhio popolare tributava alle innovazioni, il racconto giunge, fino all'inaugurazione delle Ferrovie del Gargano, avvenuta negli anni '30 del secolo scorso.

Potete scaricare lo scritto cliccando QUI. Buona lettura.

Numero di volte letto: 312