31 dicembre 2012 16:48

A Chieuti gli allievi sannicandresi vincono 2 a 1

Ancora una vittoria per gli allievi della CSD Football Sannicandro che con il punteggio di 1-2 espugna il difficile campo di Chieuti contro una Alexina Lesina che aveva tentato in tutti i modi di fermare la capolista.

CSD Football Sannicandro che scende in campo con la formazione tipo e con il solito modulo il 4-2-3-1, assetto di gioco che ha regalato alla squadra Sannicandrese ben sette vittorie consecutive. Primi minuti di gioco di studio da parte delle due squadre che si affrontano a viso aperto nell'intento di conquistare l'intera posta in palio e quindi tre punti fondamentali per il prosieguo di un campionato a dir poco avvincente.

E' la CSD però a rendersi pericolosa in diverse circostanze, prima con A. Santucci e C. Pacilli e poi con F. Camato ma il portiere di casa neutralizza con interventi spettacolari le occasioni costruite dagli ospiti. Primo tempo che termina sullo 0-0.

Nella ripresa i ragazzi guidati dal duo De Pasquale - De Pilla scendono in campo determinati più che mai e al quarto d'ora passano in vantaggio con il solito Santucci che insacca da pochi passi: è 0-1.

Subito dopo l'Alexina sull'unica imperfezione della partita dei ragazzi sannicandresi pareggiano dopo un grande intervento del portiere N. Facchino che devia sulla traversa un calcio di punizione insidioso ma da pochi metri non può nulla sul tap-in vincente dell'attaccante locale: è 1-1.

Rabbiosa la reazione della CSD che si porta in avanti immediatamente e costringe l'Alexina a subire un vero e proprio assedio, ma a 10 minuti dalla fine gli sforzi della squadra di Sannicandro vengono premiati con Camato che di testa mette il sigillo sulla partita regalando tre punti fondamentali alla propria formazione : è 1-2.

Soddisfatti i due tecnici che ringraziano i loro ragazzi per la splendida vittoria su di campo molto difficile in tutti i sensi, infatti anche il terreno di gioco a dir poco disastroso non ha permesso alla squadra di esprimersi come di consueto.

La CSD a questo punto a tre giornate dalla fine del girone d'andata è saldamente al comando della classifica e domenica 13 gennaio 2013 sarà di scena ancora in trasferta sull'insidioso campo di Carpino, 4° in classifica.

Emanuele De Pasquale

Numero di volte letto: 315