11 marzo 2013 13:56

La commedia in vernacolo presentata dall'associazione teatrale "Tuttinscena"

Che la nostra Puglia sia un contenitore di talenti e giovani talentuosi che giorno dopo giorno decollano per il successo, è oramai un dato di fatto. Se si pensa alla nostra terra di Foggia, al nostro Gargano, alla nostra città di San Nicandro Garganico, non possiamo che pensare ai tanti giovani che si incamminano nel bellissimo mondo del teatro, dello spettacolo, della musica.

Oggi a San Nicandro Garganico si vivono bellissime emozioni perché è stato ridato a questa stupenda cittadina il luogo del vero culto teatrale, dello spettacolo, il Teatro Italia. Per qualche anno, molti giovani hanno dovuto studiare, prepararsi e recitare su palcoscenici arrangiati, mediocri se vogliamo, ma ora non più. San Nicandro Garganico vive di molti gruppi di giovani che lavorano sodo e si divertono molto, ed è per questo che il 5 novembre 2012 viene fondata l’associazione teatrale “Tuttinscena”, diretta da Lucia Russo e affiancata da tantissimi giovani talentuosi.

Vincenzo Rendina, Francesca Pia Stanisci, Marco Nazario Pertosa, Nazario Pantaleo Gualano, Jennifer Antonia Ricciotti, Francesca Pia Perricone, Maria Laura Perricone, Angela Cervone, Leonardo Frascaria, Valentina Stanisci, Valerio Giordano, Antonello Lordo, Luciana Mastrolorito, tutti giovani sannicandresi uniti da una sola passione, il teatro. Lucia Russo ha saputo unire tutti questi amici con un unico obiettivo: fare teatro e far divertire.

Con “La famiglia df’ttosa”, commedia in vernacolo in due atti, questi giovani dimostrano di avere quella capacità di far divertire e di tenere alto l’interesse del pubblico presente in sala. Pienone al Teatro Italia con la prima e quasi tutto esaurito per il prossimo spettacolo del 5 aprile 2013 con “La r’cchezza d la puvurtà” (la ricchezza della povertà).

Il loro intento è quello di fare cultura, divertendosi e divertendo, guardando sì al teatro brillante, ma senza rinunciare a qualche piccola filosofia e non dimenticando mai le nostre radici, adattando i testi al nostro ambiente e alla nostra cultura.

Con “La famiglia d’fttosa”, l’associazione teatrale Tuttinscena, sposa la collaborazione con una delle associazioni più rappresentative in ambito culturale e di prevenzione “Organizzazione Michele Di Salvia” curata e diretta da Maura Di Salvia.

Non mancano altre partecipazioni, al Teatro del Fuoco a Foggia per la prima edizione di Favolando 2012, ad Apricena a Casa Matteo Salvatore con Extravaganza 2012 e tanti altri eventi di notevole spessore culturale.

A questi 14 giovani va il migliore degli auguri per fare sempre meglio e per continuare a dare momenti di serenità e divertimento per tutti i loro spettatori ricordando il loro prossimo spettacolo del 5 aprile 2013 al Teatro Italia alle ore 20,30.

Gino Carnevale

Numero di volte letto: 439